Ecco come installare i Google Mobile Services su MIUI 12.5 versione cinese

Telegram LogoT'interessano le OFFERTE? Fatti furbo e iscriviti al nostro canale Telegram! Tantissimi codici sconto, offerte, errori di prezzo sulla tecnologia da Amazon ed i migliori store online.

Abbiamo appena pubblicato un articolo che parla della MIUI 12.5 Global, giunta all’utenza occidentale con il lancio di Mi 11, il top di gamma del brand asiatico. Purtroppo nell’articolo non abbiamo dato buone notizie, in quanto sembra che la versione globale dell’interfaccia targata Xiaomi sia quasi una versione “lite” di quanto offerto invece dalla ROM Cinese.

miui 12.5

A tal proposito scrivevamo che magari qualcuno preferisce ricorrere alla MIUI 12.5 fornita per mezzo di Custom ROM come quelle sviluppate dal team xiaomi.eu ma forse qualcun altro si trova perfettamente con la MIUI 12.5 originale, ovvero quella sviluppata per gli smartphone cinesi, in quanto non lo spaventa il fatto di avere solo la lingua inglese sul dispositivo e tantomeno danno fastidi i servizi tipici e finalizzati proprio al mercato cinese.

miui 12.5

Eppure un ostacolo potrebbe derivare dal fatto che Xiaomi ha imposto il blocco a servizi Google per alcuni smartphone. Ve ne abbiamo parlato in questo articolo, nel quale facevamo però presente che la decisione al momento sembra riguardare unicamente i device dotati di CPU MediaTek mentre quelli con SoC Snapdragon serie 800,  il supporto ai Google Mobile Sevices sembra essere ancora presente, ma disabilitato, pertanto basta installare Google Play Store per usufruirne. Ecco prendiamo quindi spunto per dirvi come fare.

Ecco come installare i Google Mobile Services su MIUI 12.5 versione cinese

I passaggi da eseguire per ottenere i servizi Google sul proprio dispositivo con MIUI 12.5 ROM Cinese sono semplici e alla portata di tutti. Non occorre infatti root oppure il flash delle GAPPS, ma ribadiamo che la procedura funziona solo su terminali con chipset Qualcomm Snapdragon serie 800. Pertanto di seguito ve li riassumiamo in un breve elenco (riportiamo la procedura con comandi in inglese in modo che possiate riconoscere i comandi sullo smartphone):

  • Vai nel menù Settings;
  • Ora scorri fino al sottomenù Accounts & Sync;
  • All’interno del nuovo menù trovi una voce denominata Basic Google Services. Cliccaci sopra;
  • Ora abilita il servizio;
  • Torna indietro ed aggiungi un nuovo account Google, cliccando sull’apposita opzione Add Account;
  • Fai il login con il tuo account Google;
  • Tornando alla home dello smartphone troverai l’icona del Google Play Store;
  • Ora, nel caso le applicazioni che utilizzano i GMS richiedono di abilitarli, dai la conferma ed avrai finalmente i servizi Google perfettamente funzionanti.

Emanuele Iafulla

Nerd, Geek, Netizen, termini che non mi appartengono. Semplicemente me stesso, amante della tecnologia e provocatorio come Xiaomi fa con i suoi prodotti. Alta qualità a prezzi onesti, una vera provocazione per gli altri brand più blasonati.

Sottoscrivi
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
XiaomiToday.it - La community italiana per i prodotti Xiaomi
Logo