La Dreame H11 MAX è la lavapavimenti senza filo che batte il mocio

Le lavapavimenti senza filo stanno avendo una grande evoluzione e diffusione grazie a prodotti sempre più avanzati come il Dreame H11 Max che porta questo settore ad un altro livello.

In confezione troviamo, oltre alla lavapavimenti, la base per la ricarica, l’alimentatore, manuale in italiano, un rullo di ricambio, il ricambio per il filtro HEPA e uno scopettino adhoc per la pulizia dei canali. Questi ultimi due accessori trovano alloggio in appositi vani della base.

Per ricaricare la grande batteria da 4000mAh impiega circa 5 ore e garantisce un’autonomia di 35 minuti

Il Dreame H11 Max ha un design compatto nonostante i suoi due serbatoi ed il motore che, rispetto agli aspirapolvere, è spostato nella parte inferiore. Il baricentro più basso aiuta meglio a gestire il peso (4.6kg a vuoto) e sfruttare lo stesso per avere una maggiore frizione della spazzola sul pavimento. L’asta principale è in alluminio e nella comoda maniglia incorpora i tre pulsanti di controllo.

Lava, asciuga e aspira in un solo colpo

Il meccanismo di pulizia del Dreame H11 Max è tanto semplice quanto efficace. Viene prelevata dell’acqua pulita (magari miscelata con detersivo) dal serbatoio principale da 900ml per bagnare il rullo che gira fino a 500 volte al minuto “strofinando” il pavimento e rimuovendo sporco e macchie.

Contemporaneamente dalla parte inferiore viene aspirata l’acqua in eccesso, ormai sporca, insieme ad eventuali briciole o polvere sul pavimento. L’acqua di risulta finisce in un serbatoio separato da 400 ml che può essere svuotato comodamente.

Dreame h11 max lavaggio pavimento

La potenza erogata viene gestita in automatico grazie ad uno speciale sensore, come visto anche nel Dreame T30, che è in grado di riconoscere la quantità di sporco aspirata. Un anello luminoso posto intono al display cambierà colore da verde/arancio/rosso per segnalarci la potenze attuata.

Il Dreame H11 Max si auto pulisce

Quando completata l’operazione di pulizia, andremo a riposizionare il nostro Dreame H11 max alla base di ricarica, potremo avviare l’autopulizia. Un getto abbondante di acqua laverà il rullo in alcuni secondi per poi asciugarlo con un potente getto di aspirazione che preleverà inoltre tutta l’acqua sporca. L’operazione avviene in modo automatico in pochi minuti e senza versare una sola goccia d’acqua.

Dreame h11 max autopulizia

Il risultato finale è veramente grandioso. Macchie ed aloni vengono puliti egregiamente senza bisogno un eccesso di acqua che viene comunque aspirata durante il lavaggio, lasciando il pavimento pulito e già quasi asciutto.

La funzione che più mi ha impressionato è quella di aspira liquidi. Si avvia tramite un apposito pulsante che manda al massimo l’aspirazione (10000Pa) e aspira qualsiasi tipo di “disastro liquido” sia avvenuto nel pavimento. Dimenticate i quintali scottex ed il mocio: con il Dreame H11 Max torna tutto pulito in pochi secondi

.

I due serbatoi vanno invece lavati manualmente, ma si rimuovono facilmente e la loro la pulizia è un’operazione facile e veloce. Non manca il filtro HEPA, anch’esso lavabile, che garantisce un’ottimo filtraggio

Assistente vocale e display avanzato

Ad accompagnarci nell’operazione di lavaggio, nel Dreame H11 Max è stato incluso una sorta di “assistente vocale” che restituisce dei feedback vocali sui vari stati della lavapavimenti: “serbatoio dello sporco pieno, svuotarlo”; “batteria scarica, ricaricare”; “portalo alla base per l’autopulizia”. Il volume può essere regolato o anche disattivato e sono disponibili molte lingue tra cui l’italiano.

h11 max display

Non c’è solo l’assistente ad avvisarci, ma anche un avanzato display a colori posto nella parte superiore del corpo. Oltre al grande indicatore della carica residua in percentuale, troviamo le spie per tutte le possibili situazioni: serbatoio acqua vuoto, serbatoio acqua sporca pieno, groviglio sul rullo, rullo non installato, tubo ostruito, batteria scarica, serbatoio sporco. E non mancano gli indicatori per le tre funzioni principali: lavaggio, autopulizia, aspirazione liquidi.

Dreame H11 Max – Conclusioni ed prezzo

Il Dreame H11 Max mi ha stupito per l’efficacia. Solamente le vecchie macchie di grasso dal barbecue in terrazzo sono riusciti a metterlo in crisi. In casa i risultati sono sempre stati soddisfacenti con una pulizia ottima, che non lascia aloni e che si asciuga in breve tempo.

Ma la cosa che ho apprezzato di più è stata di certo la praticità: avere una lavapavimenti sempre subito pronta a disposizione è impagabile. Sono infinite le volte che in questo mese, con la stessa semplicità con la quale passo la scopa, ho lavato l’ingresso di casa che tra figli e gatti è un continuo sporcarsi, specie se piove. Diversamente avrei dovuto riempire il secchio del mocio, o peggio luno straccio, bagnarmi e sporcarmi.

Lo ammetto, pensavo che fosse uno strumento inutile e costoso, invece non posso più farne a meno.

Da oggi parte l’offerta lancio sullo store ufficiale Dreame su Aliexpress. Utilizzando il codice sconto H11MAX possono acquistarlo a 326€ incluse tasse e spedizione dall’Europa. VAI ALL’OFFERTA

8.5 Punteggio totale
Dreame H11 MAX

Pratica ed efficace, la Dreame H11 MAX è un grande aiuto nella pulizia di casa. Non potrete più farne a meno

CONFEZIONE
8
COSTRUZIONE E MATERIALI
8.5
ASPIRAZIONE
8
LAVAGGIO
9
PRATICITA'
9
SERBATOIO
9
PREZZO
8
PROS
  • Potente
  • Buona autonomia
  • Autopulizia
  • Potenza automatica
CONS
  • Tempi di ricarica
Add your review

Simone Rodriguez

Blogger, ma soprattutto appassionato di tecnologia. Faccio parte di una generazione che è passata dal tubo catodico agli smartphone, rendendomi testimone di un'evoluzione tecnologica senza precedenti. Dal 2012 seguo assiduamente il marchio Xiaomi che con il convogliarsi di vari progetti mi ha portato a realizzare XiaomiToday.it, la casa di tutti gli Xiaomisti Italiani. Scrivimi: [email protected]

Sottoscrivi
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
XiaomiToday.it
Logo