fbpx

Come installare Android Auto sul tuo computer (con e senza smartphone)

I vantaggi di Android sono davvero sconfinati ed uno su tutti è la possibilità di poter testare le funzionalità e le novità anche su diverse piattaforme, potendo quindi beneficiare anche di emulazioni relative ad Android TV, Wear OS, Automotive OS e pesino Android Auto, a patto di avere i giusti strumenti a supporto.

Ecco perchè oggi voglio mostrati un processo di emulazione relativo proprio ad Android Auto, un beneficio per persone come me che testano molti smartphone ma non possiedono un atuomobile moderna e smart, quindi come fare a rispondere alle mille richieste sul fatto che uno smartphone funzioni o meno con Android Auto? Ora quindi ti mostrerò come installare Android Auto sul tuo PC Windows.

android auto

E’ la stessa Google a fornire gli strumenti per quanto ci siamo appena prefissati e lo fa con la suite Android Studio, permettendoti quindi di emulare tutto ciò che ti viene in mente a patto che sia correlato col l’OS Android.

Generalmente, l’emulatore Android Studio viene utilizzato per sfruttare un dispositivo virtuale Android ma nel caso di Android Auto le cose sono leggermente diverse, perchè non si tratta di un sistema operativo ma di un’applicazione che adatta alcune funzioni del tuo smartphone ad un formato più comodo e funzionale per la guida. Quindi se non possiamo emulare Android Auto cosa ci stiamo raccontando fino ad ora? Beh, in realtà con la suite Android Studio faremo credere al nostro smartphone che il nostro PC sia la consolle dell’auto, simulando la connessione USB e tutto il resto.

Direi di cominciare con la guida, che dovrai seguire passo passo, in modo che tutto funzioni correttamente. Peranto ecco i passaggi da eseguire:

  1. Scarica e installa Android Studio sul tuo computer Windows dal  sito web ufficiale. Consigliamo di eseguire un’installazione standard e di scaricare gli aggiornamenti richiesti durante il processo di installazione della suite;
  2. Apri Android Studio sul tuo PC e vai su Configure> SDK Manager;
  3. Nella schermata che appare vai alla Android SDK (la trovi sulla sinistra) e poi alla voce SDK Tools;
  4. Tra le opzioni, seleziona Android SDK Build-Tools, Android Auto API Simulators, Android Auto Desktop Head Unit Emulator, Android SDK Platform-Tools, Google USB Driver . Dai conferma col tasto OK in basso per procedere all’installazione.

Ora sei pronto ad emulare Android Auto, ma devi preparare il tuo smartphone per la resa effettiva dell’operazone. Pertanto procedi come segue:

5. Abilita le Opzioni Sviluppatore sul tuo smartphone ed attiva il Debug USB che servirà per impartire i comandi e connessione ADB. Devi sapere che Android Studio installa automaticamente i driver ADB.

  • In linea di massima per attivare le Opzioni Sviluppatore su uno smartphone Android, devi tappare 7 volte sul numero di build Android dalle Info del telefono;
  • Ricerca dal menù le Opzioni sviluppatore per attivare il Debug USB;
  • Collega il tuo cellulare al computer utilizzando il cavo USB e conferma il permesso richiesto direttamente sul display del tuo smartphone.

L’ultimo passaggio consiste nel prepare Android Auto, tenendo a mente che a partire da Android 10, l’applicazione non è visibile come le altre presenti nel tuo smartphone, pertanto nel migliore dei casi ti basta seguire i passaggi qui in asso oppure in aggiunta devi scaricare anche l’applicazione Android Auto dal Play Store, cliccando qui:

  1. Una volta dentro l’app entra nelle Impostazioni .
  2. Scorri fino a trovare il numero di versione su cui farai un Tap per 10 volte, in modo da attivare le Impostazioni Sviluppatore;
  3. Nella stessa finestra, in alto a destra hai 3 pallini, cliccaci sopra ed attiva la voce Avvia Server Unità Principale.

android auto

D’ora in poi, fino a quando non disattivi l’opzione, avrai sempre una notifica permanente che ti avvisa che questo servizio è attivo.Ok veniamo al finale della procedura da nerd per testare Android Auto sul tuo PC.

Con il cellulare connesso al computer e il debug USB attivo (passaggio 5 della sezione precedente), esegui i seguenti passaggi:

  1. Recati su Windows a questo percorso: C:\Users\Emanuele\AppData\Local\Android\Sdk\platform-tools sostituendo EMANUELE con in nome utente del tuo PC;
  2. Da qui tieni premuto il tasto SHIFT e fai clic con il tasto destro del mouse. Dalla finestra che comapre scegli la voce Apri finestra di PowerShell qui;
  3. Per conferma di connessione ADB digita il comando adb devices, dovresti ora vedere numeri e lettere che identificano il tuo smartphone. Ora esegui il comando seguente:
    • adb forward tcp:5277 tcp:5277
  4. Ora recati a questo percorso: C:\Users\Emanuele\AppData\Local\Android\Sdk\extras\google\auto sostituendo EMANUELE con in nome utente del tuo PC.
    • Fai clic sull’eseguibile desktop-head-unit.exe;
  • Il tuo cellulare riconoscerà lo schermo emulato della tua auto e eseguirà Android Auto.
  • Completa la configurazione iniziale di Android Auto e concedi le autorizzazioni richieste.
  • Divertiti a provare tutte le opzioni e l’interfaccia di Android Auto sul tuo computer.

Beh che dire, una figata vero? Ora non vi resta che scoprire tutte le potenzialità della suite Android Studio e divertirvi ad emulare Android Auto e tanto altro.

Telegram LogoT'interessano le OFFERTE? Segui il nostro Canale TELEGRAM! Tantissimi codici sconto, offerte, alcune esclusive del gruppo, su telefoni, tablet gadget e tecnologia.

Nerd, Geek, Netizen, termini che non mi appartengono. Semplicemente me stesso, amante della tecnologia e provocatorio come Xiaomi fa con i suoi prodotti. Alta qualità a prezzi onesti, una vera provocazione per gli altri brand più blasonati.

Sottoscrivi
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
XiaomiToday.it - La community italiana n.1 per i prodotti Xiaomi
Confronta prodotti
  • Total (0)
Confronta
0