Cecotec Rockstar 3000 AI VS Tineco Pure One S15 Pro Confronto tra aspirapolvere TOP di gamma

Telegram LogoT'interessano le OFFERTE? Fatti furbo e iscriviti al nostro canale Telegram! Tantissimi codici sconto, offerte, errori di prezzo sulla tecnologia da Amazon ed i migliori store online.

Cecotec Rockstar 3000 AI VS Tineco Pure One S15 Pro è una sfida interessante che mette a confronto due aspirapolvere senza fili top di gamma di due marchi famosi, ma non i più famosi. Tineco si è affermata per le sue ottime lavapavimenti e qualche aspirapolvere ma solo con l’S15 Pro ha raggiunto prestazioni degne di scontrarsi con i migliori. Allo stesso modo, la Cecotec che ha un catalogo impressionate di elettrodomestici, solo di recente si è dedicata alla pulizia della casa con robot ed aspirapolvere.

Cecotec Rockstar 3000 Ai VS Tineco Pure One S15 Pro specifiche tecniche a confronto

Cecotec Rockstar 3000 AiTineco Pure One S15 Pro
Peso1,9 Kg1,7 Kg
Potenza680 W500 W
Aspirazione26 KPa – 230 AW229 AW
FiltroHEPAHEPA 5 Stadi
Capienza polvere600 ml470 ml
Batteria3000 mAh / 29,6 V2.500 Mah / 22,2 V
Autonomia10 – 90 Minuti10 – 40 Minuti
Rumore88 db80 dB
Tempo di ricarica (20-80%)2 ore3 ore
DisplayMonocromaticoColori con animazioni
Accessori totali74
Accessorio lavapavimentiSINO
Luce frontaleSISI
Applicazione smartphoneSISI

Design

Cecotec Rockstar 3000 AI ha un motore orizzontale ed avviamento a grilletto. Il cambio di modalità (automatica, min, med max) avviene tramite un pulsante posto nella parte frontale. Il display è monocromatico e semplice – mostra la carica residua, la modalità selezionata ed un animazione durante la ricarica.

Il design orizzontale obbliga ad uno svuotamento che non mi ha convinto completamente perché è necessario piegare l’aspirapolvere e non è un’operazione facile neppure se eseguita con due mani.

Con un aspetto minimale, bello ed elegante – Tineco ha puntato su un design con motore verticale come quello dei Dreame con avviamento a grilletto. I controlli per la modalità manuale sono posti nella parte superiore e gestiti da uno scenografico ma poco pratico slider touch. Anche il display è posto nella parte superiore ed è una delle cose più belle di questo prodotto essendo molto grande, a colori ed in grado di rappresentare tutte le informazioni necessarie ma anche animazioni che aiutano nelle operazioni. Ad esempio non solo segnala eventuali ostruzioni ma anche come e dove rimuoverle. La cornice colorata, anch’essa animata, ci mostra la quantità di sporco rilevata dal sensore iLoop.

Lo svuotamento è facile ed avviene con due modalità. E’ possibile aprire botola inferiore oppure far scorrere la leva di fronte al grilletto che non solo apre la botola ma pulisce il prefiltro che in questi prodotti tende a accumulare facilmente lo sporco.

Tineco Pure One S15 Pro offre un design più curato, un favoloso display ed una maggiore praticità rispetto al concorrente.

Accessori

Cecotec Rockstar 3000 AI Accessori

La dotazione del Cecotec Rockstar 3000 AI è davvero molto ricca:

  • Accessorio 2 in 1 stretto
  • Accessorio 2 in 1 largo
  • Spazzola grande motorizzata
  • Spazzola piccola motorizzata
  • Spazzola allungata
  • Spazzola per tessuti
  • Tubo a gomito (combinabile con altri accessori)
  • Tubo estendibile (combinabile con altri accessori)
  • Accessorio lavapavimenti
  • Base di ricarica
  • Manuale d’uso

In pratica abbiamo uno strumento adatto ad ogni possibile necessità, rendendo le operazioni pulizia di casa molto più facili ed efficienti. In particolare ho apprezzato l’accessorio lavapavimenti: un panno con serbatoio incorporato, facilissimo da installare con l’attacco magnetico, che permette di “lavare” il pavimento mentre si aspira.

Il tubo estensibile può essere piegato a 90° per facilitare la pulizia sotto i mobili senza

La spazzola principale, quella fondamentale per la pulizia, è di ottima qualità e s’inclina quasi a 90°. Interessante il rullo che è morbido (ideale per i pavimenti) ma include inserti in gomma per la pulizia di tappeti e moquette. Un pettine posizionato internamente strappa in automatico eventuali grovigli di capelli.

La base di ricarica può essere fissata al muro ma è piccola e permette di alloggiare solamente due degli accessori. In alternativa è possibile ricaricare la batteria anche la base.

Tine Pure One S15 Pro base di ricarica

Nella Tineco la dotazione è più limitata e di questo me ne ero lamentato anche nella recensione, soprattutto considerato il prezzo e la fascia del prodotto.

  • Lancia per angoli
  • Accessorio 2 in 1 largo
  • Spazzola grande motorizzata
  • Spazzola piccola motorizzata
  • Base di ricarica
  • Manuale d’uso

Anche in questo caso, la qualità generale della Tineco è predominante con pochi accessori ma ben realizzati. Hanno tutti una clip di aggancio che ne garantisce la massima tenuta. Inoltre sono tutti provvisti di una guarnizione interna per massimizzare la forza di aspirazione.

La spazzola principale è leggermente più grande di quella del Rockstar ed rigida con alternanza di setole morbide e dure. Il particolare design a V evita che peli e capelli si aggroviglino al centro. Anche qui ritroviamo un pettine interno che strappa in automatico eventuali grovigli.

Tine Pure One S15 Pro Vista dall'alto

La base di ricarica della Tineco mi è piaciuta molto perché non necessità di fori alla parete, ma è poggiata a terra in modo stabile ed ha spazio per tutti gli accessori. Non ha bisogno di un asta lunga (come nei Dyson e Jimmy), ma l’aspirapolvere si sorregge in perfetto equilibrio,

Il verdetto è di parità: Cecotec offre molti più accessori, ma nella Tineco la qualità è maggiore.

Potenza e prestazioni

Cecotec Rockstar 3000 AI VS Tineco PURE ONE S15 PRO Spazzole

Cecotec Rockstar 3000 AI sfoggia discreti muscoli grazie al suo motore da 680W che sprigiona ben 230AW e 26KPa. Valori altissimi, raggiunti da pochissimi dei prodotti in commercio. Le prestazioni in conseguenza sono eccellenti in tutti gli scenari.

Su pavimenti duri i risultati sono impeccabili e nulla viene tralasciato, nemmeno lo sporco di dimensioni più grandi che solitamente da altri prodotti viene solo “spostato”. Questo grazie all’ottima spazzola principale ma anche alla grande apertura frontale.

Su tappeti e moquette non è da meno. Per aspirare lo sporco tra le setole dei tappeti e necessaria tanta tanta potenza perché una buona spazzola non è sufficiente a prelevare la povere che si annida in profondità. La grande forza di aspirazione, permette risultati quasi simili agli aspirapolvere a traino.

Cecotec Rockstar 3000 AI VS Tineco PURE ONE S15 PRO Rulli

La Tineco Pure One S15 Pro ha un motore da 500W che riesce a produrre comunque quasi 230AW. Questo è possibile grazie al design “chiuso” della spazzola grande che massimizza l’aspirazione limitando però la capacità di raccogliere lo sporco di grandi dimensioni.

Sui pavimenti duri la Tineco si comporta molto bene raccogliendo fino all’ultima briciola. Anche sui tappeti si fa apprezzare con risultati davvero ottimi, grazie anche al grande rullo utilizzato.

Nell’utilizzo degli accessori la minor potenza di avverte di più ed in alcune situazioni (pulizia di scaffali) il Cecotec è stato più efficiente.

La maggiore potenza è incontestabile ed il punto va assegnato al Cecotec Rockstar 3000 AI

Autonomia

Nonostante la maggiore potenza, il Cecotec Rockstar 3000 AI offre un autonomia di ben 90 minuti ma (ovviamente) nella modalità Eco che sviluppa il minimo della potenza, questo grazie alla generosa batteria da 3000mAh. Al massimo della potenza l’autonomia si riduce a 10 minuti.

La batteria è dotata di porta di alimentazione e può essere ricaricata separatamente, utile nel caso voleste acquistare una batteria supplementare per raddoppiare l’autonomia. Inoltra il Cecotec è dotato di ricarica rapida che porta dal 20% al 80% in sole 2 ore.

Anche la Tineco Pure One S15 Pro ha una buona batteria ma da 2500mAh ma che vista la minore potenza riesce ad ottenere valori simili nella modalità massima, ma inferiori in quella minima. La ricarica da 1 a 100 richiede fino a 4 ore.

In verità in entrambi andremo più spesso ad utilizzare la modalità automatica che adatta la potenza a seconda dello sporco ma è impossibile farne un confronto di questo scenario perché hanno un comportamento variabile.

Nella Tineco, la modalità automatica è più reattiva soprattutto usando gli accessori ma è difficile stabilire in termini di autonomia quanto sia il risparmio.

La maggiore autonomia, la ricarica rapida e la porta di alimentazione, assicurano il punto al Cecotec Rockstar 3000 AI

Conclusioni e Prezzo

Cecotec Rockstar 3000 AI VS Tineco PURE ONE S15 PRO Corpo macchina
Corpo macchina a confronto

Se consideriamo i punti, la Cecotec Rockstar 3000 AI esce vittoriosa da questo scontro grazie alla sua grande potenza ed ottima autonomia.

Ma è innegabile la qualità della Tineco in ogni dettaglio del prodotto. A partire dall’assemblaggio per arrivare al display evoluto e l’efficace sensore iLoop per la modalità automatica.

La scelta è davvero ardua e forse il prezzo può aiutarci nella valutazione. La Cecotec Rockstar 3000 AI viene proposta a 449,90€ sul sito ufficiale Cecotec. Per la Tineco Pure One S15 Pro bisogna spendere qualcosa di più, perché al netto di eventuali offerte, è disponibile a 599€ sul sito ufficiale Tineco.

Simone Rodriguez

Simone Rodriguez

Blogger, ma soprattutto appassionato di tecnologia. Faccio parte di una generazione che è passata dal tubo catodico agli smartphone, rendendomi testimone di un'evoluzione tecnologica senza precedenti. Dal 2012 seguo assiduamente il marchio Xiaomi che con il convogliarsi di vari progetti mi ha portato a realizzare XiaomiToday.it, la casa di tutti gli Xiaomisti Italiani. Scrivimi: [email protected]

Sottoscrivi
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
XiaomiToday.it
Logo