fbpx

Buon compleanno Xiaomi!

Ben 8 anni fa due intraprendenti figuri di nome Lei Jun e Lin Bin, hanno fondato Xiaomi e da quel giorno è iniziata una favola (tra successi e insuccessi) che riguarda non solo l’azienda ma anche e soprattutto gli utenti. Eh sì, perché il motto del brand dai suoi esordi è stato “Tecnologia per tutti” e non è stato mai tradito da nessuna delle azioni di Xiaomi. A tal proprosito vogliamo ripercorrere con voi, tramite delle bellissime immagini e delle brevi descrizioni associate, tutti i dispositivi appartenenti alla serie Mi del produttore di smartphones (e non solo) cinese più amato al mondo.

XIAOMI Mi 9T PRO 128GB Flame RED - BLU Global 6/128gb
XIAOMI Mi 9T PRO 128GB Flame RED - BLU Global 6/128gb
🇮🇹GRATIS Spedizione da Italia 24/48h
394.9€
image
Usa il coupon: MENO5_XT

Xiaomi Mi 1

Xiaomi Mi 1

L’importanza di questo dispositivo non è solamente dovuta al fatto che è stato il primo smartphone Xiaomi ad essere uscito, ma anche alla presenza del primo processore dual-core 1.5 del brand. Vi sembrerà poco visto che attualmente gli smartphone di Xiaomi girano tutti su exa-core o octa-core, ma per quel periodo (è uscito precisamente 8 anni fa nel 16/08/2011) non era poco.

  • Design: 63 x 125 x 11.9 mm per un peso di 149 g;
  • Display: TFT (transistor a pellicola sottile);
  • Hardware: SoC Qualcomm Snapdragon S3 e GPU Adreno 220;
  • Software: Android 4.0 Ice Cream Sandwitch;
  • Batteria: 1930 mAh;
  • Fotocamera: posteriore da 8 megapixel e frontale da 2 megapixel.

Xiaomi Mi 2

Xiaomi Mi 2

Precisamente ad un anno di distanza dallo Xiaomi Mi 1, e quindi il 16/08/2012, è uscito il Mi 2. La parola chiave per questo device era “velocità” visto che sotto la scocca c’era il primo quad-core del brand. Era supportata, all’uscita del dispositivo, la versione 4.1 della MIUI e aveva 2GB di RAM.

  • Design: 62 x 126 x 10.2 mm per un peso di 145 g;
  • Display: IPS;
  • Hardware: SoC Qualcomm Snapdragon S4 e GPU Adreno 320;
  • Software: Android 4.1.1 Jelly Bean;
  • Batteria: 2000 mAh;
  • Fotocamera: posteriore da 8 megapixel e frontale da 2 megapixel.

Xiaomi Mi 3

Xiaomi Mi 3

Il terzo smartphone del brand è uscito il 05/09/2013 e aveva dalla sua una scocca particolarmente resistente in aggiunta alla velocità del processore. Infatti, esso aveva uno spessore di 8.1 cm, un’enormità se ci pensiamo, ma abbastanza per renderlo il più resistente tra gli Xiaomi anche oggi (inferiore solo al Mi Mix 3 che arriva a 8.5 mm). Dalla sua abbiamo un ampissimo display da 5’’ e un design squadrato un po’ spigoloso che gli hanno permesso di vincere tre premi per il design in Cina.

  • Design: 73.6 x 144 x 8.1 mm per un peso di 145 g;
  • Display: IPS;
  • Hardware: SoC Qualcomm Snapdragon 800 e GPU Adreno 330;
  • Software: Android 4.3 Jelly Bean;
  • Batteria: 3050 mAh;
  • Fotocamera: posteriore da 13 megapixel e frontale da 2 megapixel.

Xiaomi Mi 4

Xiaomi Mi 4

Uscito meno di un anno dopo, il 22/07/204, il Mi 4 era un pezzo unico di lamiera d’acciaio formato da un processo che prevedeva in tutto 193 “piegature” (come per le spade giapponesi per intenderci). Il device definitivo per quanto riguarda la robustezza.

  • Design: 139.2 x 68.5 x 8.9 mm per un peso di 149 g;
  • Display: IPS;
  • Hardware: SoC Qualcomm Snapdragon 801 e GPU Adreno 330;
  • Software: Android 4.4 KitKat;
  • Batteria: 3080 mAh;
  • Fotocamera: posteriore da 13 megapixel e frontale da 8 megapixel.

Xiaomi Mi 5

Xiaomi Mi 5

Il primo vero amore della mia vita. Uscito il 24/02/2019 questo smartphone ha rappresentato una pietra miliare per Xiaomi: costruzione in 3D, 4 lenti per la fotocamera posteriore e posteriore in ceramica e vetro. Un capolavoro dell’ingegneria che esplora nuove tecniche di costruzione unito ad una portabilità senza precedenti grazie alle dimensioni. Non dimentichiamo poi il lettore di impronte digitali. A mio modesto parere il miglior smartphone mai fatto.

  • Design: 144.6 x 69.2 x 7.3 mm per un peso di 129 g;
  • Display: IPS;
  • Hardware: SoC Qualcomm Snapdragon 820 e GPU Adreno 530;
  • Software: Android 6.0 Marshmallow;
  • Batteria: 3000 mAh;
  • Fotocamera: posteriore da 16 megapixel e frontale da 4 ultrapixel.

Xiaomi Mi 6

Xiaomi Mi 6

Il discendente del Mi 5 che è nato il 19/04/2017 è stato il primo smartphone di Xiaomi a presentare una curvatura, seppur leggerissima, sul posteriore e sugli angoli in modo da avere un design più morbido. Anche lui come il predecessore ha un lettore di impronte digitali ma, a mio avviso, con questo smartphone Xiaomi ha voluto prendersi una piccola pausa dall’innovazione.

  • Design: 70.49 x 145.17 x 7.45 mm per un peso di 168 g;
  • Display: IPS;
  • Hardware: SoC Qualcomm Snapdragon 835 e GPU Adreno 540;
  • Software: Android 7.1.1 Nougat;
  • Batteria: 3350 mAh;
  • Fotocamera: doppia posteriore da 12 + 12 megapixel e frontale da 8 megapixel.

Xiaomi Mi 8

Xiaomi Mi 8

Con un salto nella linea sequenziale dei numeri il Mi 8 rappresenta un po’ il portabandiera di tutti i super smartphone sul mercato grazie al potentissimo processore Snapdragon 845, il Dual GPS e un’intelligenza artificiale che, un anno e mezzo fa, alla data della sua uscita 31/05/2018, non aveva rivali. Il lavoro più rappresentativo di Xiaomi dopo il Mi 5 per quanto riguarda i livelli di avanguardia. Non dimentichiamoci che è stato il primo Mi ad integrare il tanto amato quanto odiato notch.

  • Design: 154.9 x 74.8 x 7.6 mm per un peso di 175 g;
  • Display: Super AMOLED;
  • Hardware: SoC Qualcomm Snapdragon 845 e GPU Adreno 630;
  • Software: Android 8.1 Oreo;
  • Batteria: 3400 mAh;
  • Fotocamera: doppia posteriore da 12 + 12 megapixel e frontale da 20 megapixel.

Xiaomi Mi 9

Xiaomi Mi 9

Ultimo della serie Mi è un capolavoro dell’ingegneria, paragonabile (con le dovute cautele) ad un Mi 5. Il “bello e impossibile” è il primo device della serie top di gamma del brand a montare una tripla fotocamera posteriore con un quantitativo di pixel spropositato. Insieme all’ultimo processore ufficiale di casa Qualcomm, lo Snapdragon 855, il Mi 9 supporta la ricarica veloce da 20W. Cosa volere di più?

  • Design: 157.5 x 74.7 x 7.6 mm per un peso di 173 g;
  • Display: Super AMOLED;
  • Hardware: SoC Qualcomm Snapdragon 855 e GPU Adreno 640;
  • Software: Android 9.o Pie;
  • Batteria: 3300 mAh;
  • Fotocamera: tripla posteriore da 48 + 12 + 16 megapixel e frontale da 20 megapixel.

Coon questa carrellata di immagini auguriamo un buon compleanno a Xiaomi che compie 9 anni e speriamo che il resto della strada sia sempre piena di successi come è stato in passato.

Voi quali dispositivi avete tra quelli che abbiamo inserito nell’articolo? crivetelo nei commenti, siamo curiosi!

Telegram LogoT’interessano le OFFERTE? Segui il nostro Canale TELEGRAM! Tantissimi codici sconto, offerte, alcune esclusive del gruppo, su telefoni, tablet gadget e tecnologia.

Giovane studente di lingua cinese con il sogno di trovarsi immerso nel mondo della tecnologia. La passione per la lingua e per il Paese di Mezzo mi hanno portato in xiaomitoday.it. Mail: [email protected]

1
Commenta

avatar
1 Argomenti
0 Risposte agli argomenti
1 Followers
 
Commento con più reazioni
Il commento più attivo
1 Commento dell'autore
Raffaele Commenti recenti dell'autore
  Sottoscrivi  
più nuovi più vecchi più votati
Notificami
Raffaele
Ospite
Raffaele

Mi 8
Readmi note 5plus

XiaomiToday.it - La community italiana n.1 per i prodotti Xiaomi
Confronta prodotti
  • Total (0)
Confronta
0

Like us!