T'interessano le OFFERTE? Risparmia con i nostri coupon su WHATSAPP o TELEGRAM!

ATOTO P9 – Potete anche abbandonare Android Auto e CarPlay, lui è un vero PC per auto

Oggi porto alla vostra attenzione un nuovo sistema multimediale per auto datate o che volete semplicemente rendere più smart e moderne. In particolare questa recensione completa vede protagonista l’ATOTO P9, che vanta un design elegante e prestazioni all’avanguardia, a mio avviso la migliore soluzione al quesito di cui sopra, in circolazione. Non dovete però fare l’errore di giudicarlo come un comune sistema in grado di offrire Android Auto e/o CarPlay in modalità wireless, ATOTO P9 è molto di più, lo deefinirei un vero PC per auto.

UNBOXING

La confezione di vendita è decisamente curata e soprattutto il prodotto all’interno è ben protetto da eventuali urti dovuti al trasporto. Nel box di vendita troviamo oltre alla consueta manualistica e al display P9 anche una staffa per ancoraggio al parabrezza/cruscotto dell’auto eventualmente da abbinare ad un ulteriore base in silicone per eventuale utilizzo della staffa citata sul cruscotto dell’auto, adattandosi anche a plastiche curve. Troviamo poi una serie di cavi con fusibili, da inserire nel vano fusibili dell’automobile, in modo da alimentare il dispositivo con la chiave dell’auto e rendere l’avvio istantaneo, in meno di 2 secondi. Qui nasce un primo problema, poichè se non siete pratici dovrete far svolgere il lavoro ad un elettrauto, ma non temete perchè l’azienda ha in serbo il rilascio dello stesso modello con alimentazione standard, ovvero tramite presa accendisigari. Infine troviamo un cavo AUX per collegamento di periferiche audio come vecchi MP3, un microfono per migliorare le conversazioni audio, un telecomando da volante, un adattatore da presa Type-C a USB-A ed alcune staffe e ganci per effettuare un cable management una volta installato l’ATOTO P9.

COSTRUZIONE E FUNZIONALITA’

ATOTO P9 si presenta con un design molto moderno ed elegante, dotato di vari ingressi multimediali per ampliare l’offerta di funzioni offerte dal dispositivo. Troviamo infatti lo slot per SIM in formato nano, in quanto il nostro gadget è in grado di funzionare stand alone, quindi senza ausilio di smartphone. Troviamo poi l’ingresso per micro SD e quello per il microfono. Sul retro poi è presente lo speaker di sistema, ma questo non è l’unico modo cui l’ATOTO P8 riesce a veicolare l’audio, contando anche su una trasmissione FM, AUX e Bluetooth. Abbiamo poi il sensore per la regolazione automatica dell’illuminazione del display ed infine due ingressi USB Type-C, di cui uno dedicato ad eventuali dash cam (da acquistare a parte) e l’altro per utilizzare chiavette USB ma anche accessori come un joystick, sfruttando in caso l’adattatore fornito in dotazione.

ATOTO P9 è dotato di un display di tipo touchscreen, dalla diagonale di 9 pollici, sottile e bello da vedere proprio come se fosse di serie su un’auto di ultima generazione. Una volta acceso il display per la prima volta vi verrà di esclamare “WOW, è proprio stupendo” in quanto i colori sono molto definiti, la luminosità è elevatissima permettendo una lettura dei contenuti a schermo anche sotto luce del sole. A conti fatti è come avere un tablet al nostro servizio in auto. Parliamo in effetti di un pannello IPS-LCD dotato di tecnologia QLED e di una risoluzione in HD a 1280 x 720 pixel ed angolo di visione di 178°. L’esperienza visiva dunque è nettamente migliore rispetto a tanti altri prodotti di quest’ambito. Proprio grazie a questo display e alla possibilità di sfruttare applicazioni come Netflix, Prime Video, Disney Plus e Youtube, possiamo goderci contenuti video di altissimo livello, anche tramite supporto USB.

HARDWARE E SOFTWARE

L’ATOTO P9 include al suo interno un processore UNISOC UIS8581A OctaCore Cortex A55, in grado di spingersi fino a 1,6 GHz. Di fianco, oltre alla scheda video PowerVR Rogue GE8322, ci sono 4 GB di memoria RAM e 32 GB di memoria interna.

Oltre a tutto ciò, c’è anche la possibilità di connettersi all’hotspot dello smartphone siccome è supportato il Wi-Fi a 2,4 GHz e a 5 GHz ma abbiamo anche altre modalità di connessione per avere internet, ossia tramite tethering Bluetooth, tethering USB ed infine tramite modem 4G integrato, poichè presente lo slot SIM. Questo significa essere davvero indipendenti dallo smartphone, svincolandosi ad esempio da Android Auto e/o CarPlay, considerando che tramite il Play Store già presente di base nel sistema, possiamo scaricare qualsiasi applicazione, come Telegram e WhatsApp, ma anche giochi e molto altro, rendendo di fatto l’ATOTO P9 ancor più potente rispetto ad un tradizionale infotaiment in circolazione. Chiaramente non manca l’entrata USB per la lettura di contenuti multimediali e per la ricarica di dispositivi esterni, così come un’entrata SD con espansione di memoria fino a 512 GB.

Lato software troviamo la presenza di Android 10, una delle versioni meglio riuscite per questi dispositivi. Possiamo infatti, come avviene su un tablet, creare cartelle, cambiare lo sfondo ed inserire widget nella home. Possiamo utilizzare i tre pulsanti Android per gestire la navigazione ma sfruttare anche le gesture. Come già anticipato non può mancare la presenza del Play Store di Google, che consente di installare più di 1000 applicazioni, più in particolare quelle multimediali, per l’intrattenimento e per la navigazione ma anche per il controllo della domotica, infatti Alexa è compatibile. Troviamo anche una sorta di store di ATOTO in cui vengono consigliate le app compatibili e meglio ottimizzate per il sistema. Abbiamo addirittura la possibilità di effettuare degli split screen, in modo da utilizzare due app contemporaneamente. Non manca infine la possibilità di utilizzare il mirroring dello smartphone.

Un punto a favore di questo ATOTO P9 è sicuramente la presenza delle due interfacce software dedicate ai principali sistemi operativi mobili, Android Auto e Apple CarPlay, in modalità wireless. Questo significa che potrete sfruttare l’integrazione massima con ogni smartphone per telefonate, messaggi, musica, indicazioni e quant’altro. Ma una vera chicca di questo monitor/tablet per auto sta proprio nel GPS integrato, sfruttando navigazione online con applicativo come Google Maps oppure Waze ma anche offline il tutto con una precisione senza eguali.

Altro punto a favore di ATOTO P9 va al comodo telecomando fornito in dotazione da applicare al volante oppure tramite biadesivo, ancorarlo a qualsiasi punto dell’auto. Il telecomando viene alimentato da una batteria a bottone con autonomia di almeno 1 anno. Con il telecomando possiamo controllare il volume, mettere in play/pausa la traccia, effettuare uno skip in avanti/indietro, mutare il sistema, gestire le chiamate con risposta/termine e richiamare le funzioni dedicate alle telecamere oltre all’assistente vocale Siri/Google. Molto comodo per avere sotto controllo le funzioni principali del prodotto. Il telecomando si illumina anche al buio. Altra menzione va all’assistente integrato di ATOTO, con il quale comandare senza ausilio di mani, tutte le funzionalità del sistema.

CONCLUSIONI E PREZZO

Il nuovo ATOTO P9 è uno di quei prodotti da non lasciarsi scappare quando si avverte la necessità di dare una svecchiata agli interni della propria automobile. Disponibile attualmente su Amazon a prezzo scontato, rappresenta uno dei gadget per auto più desiderati dell’ultimo periodo, ma ora potrete smettere di desiderare e basta ma avverare il vostro sogno.

Infatti il prezzo di vendita che passa da 389,90€ a 319,50€ grazie ad un coupon presente nella pagina di acquisto e all’ulteriore coupon eiafullaIT del 6% da inserire nel carrello permette a tutti di accaparrarsi un esemplare di questa meraviglia tecnologica, con tutte le garanzie di Amazon e spedizione super veloce.

Emanuele Iafulla
Emanuele Iafulla

Nerd, Geek, Netizen, termini che non mi appartengono. Semplicemente me stesso, amante della tecnologia e provocatorio come Xiaomi fa con i suoi prodotti. Alta qualità a prezzi onesti, una vera provocazione per gli altri brand più blasonati.

Sottoscrivi
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
XiaomiToday.it
Logo