AirDroid Parental Control è la migliore app per il controllo dei figli: feature e tutorial

Se pensi che tuo figlio trascorra troppo tempo al cellulare o sei preoccupato che sia a rischio di cyberbullismo o frodi online, AirDroid Parental Control è la migliore app per il controllo dei figli. Grazie a questa app è infatti possibile diminuire le troppe distrazioni e la loro dipendenza dagli smartphone, oltre a tenerli al sicuro da rischi esterni.

AirDroid Parental Control è la migliore app per il controllo dei figli: feature e tutorial

app per il controllo dei figli

L’app di AirDroid Parental Control arriva con molte feature interessanti, tra cui:

  • Monitorare le attività online. In particolare monitora l’utilizzo giornaliero e settimanale del dispositivo del bambino, comprese le statistiche del tempo di utilizzo dello schermo, le app più utilizzate, il numero di notifiche e l’utilizzo dei dati cellulari.
  • App e gestione del tempo sullo schermo. Grazie a questa feature è possibile gestire il tempo o il periodo disponibile sul dispositivo del bambino impostando il tempo di utilizzo, definendo regole per app specifiche e disabilitando alcune app.
  • Localizzatore di posizione. Con AirDroid Parental Control è possibile tenere traccia della posizione in tempo reale del dispositivo del bambino e visualizzare la cronologia delle posizioni. Si possono impostare aree geografiche specifiche e ricevere avvisi istantanei quando i bambini entrano o escono dalle zone geo-recintate.
  • Monitor remoto in due modalità. La prima consiste nell’avere la videocamera remota e audio unidirezionale: aprendo la videocamera e l’audio del telefono del bambino, si può facilmente vedere l’ambiente circostante e ascoltare i suoni per garantire che il bambino sia in sicurezza. La seconda permette di utilizzare il mirroring dello schermo per guardare lo schermo corrente sul dispositivo del bambino.
  • Sincronizzazione delle notifiche delle app. I genitori possono sincronizzare e ricevere il contenuto delle notifiche da qualsiasi app dei dispositivi dei propri figli, come WhatsApp, Facebook Messenger, Snapchat, Instagram, Twitter, ecc.
  • Avvisi. Si possono sincronizzare gli avvisi quando il telefono del bambino ha batteria scarica o è offline per molto tempo, scarica nuove app, eccetera.
app per il controllo dei figli

Installare l’app di AirDroid Parental Control è molto semplice e si può riassumere in tre passaggi:

  • Ovviamente il primo passaggio è scaricare l’app AirDroid Parental Control sul dispositivo del genitore. Una volta installata l’app bisogna creare un account, se hai già un account AirDroid, basta fare clic su Accedi ed effettuare il login.
  • Il secondo passaggio è collegare il dispositivo del bambino dopo aver installato l’app AirDroid Kids. Per fare ciò basta seguire i passaggi sullo schermo nell’app del genitore. Se desideri associare più dispositivi la prossima volta, puoi cliccare sull’icona Aggiungi nell’angolo in alto a destra della dashboard.
  • Il terzo passaggio consiste nell’avviare il Parent Control e cominciare ad assicurarsi che le attività digitali di tuo figlio siano prive di rischi.
app per il controllo dei tuoi figli

Andiamo adesso a vedere come utilizzare l’app nel caso in cui volessimo monitorare le attività del bambino.

Una volta aperta l’app, andiamo a cliccare su “Eventi di oggi” nella parte superiore della dashboard.

Fatto ciò è possibile scegliere se si desidera visualizzare un rapporto giornaliero o settimanale. Il rapporto giornaliero è l’impostazione predefinita.

Qui possiamo visualizzare il tempo di utilizzo dello schermo. Quindi controllare quando e per quanto tempo è stato utilizzato il dispositivo.

In quanto alle app più utilizzate, basta scorrere verso sinistra e verso destra per controllare l’utilizzo del tempo sullo schermo del giorno precedente, fare clic su “Limiti di tempo dello schermo” per impostare i limiti di tempo dello schermo o gli intervallo di tempo.

Tra le attività monitorate rientra anche il numero di notifiche. E’ infatti possibile controllare quante notifiche ha ricevuto il telefono del bambino. Conoscere il nome delle app notificate di frequente e gli orari in cui hanno ricevuto le notifiche. Si può inoltre fare clic sul nome dell’app per leggere le notifiche ricevute dall’app.

Inoltre, si può visualizzare l’utilizzo della rete dati del telefono di un bambino in un giorno specifico. Controlla quali app hanno utilizzato i dati e quanto hanno utilizzato.

Infine, un’altra feature molto interessante è quella di visione della fotocamera del telefono del bambino.

Per utilizzare questa funzione dobbiamo fare clic su “Videocamera remota” e si può visualizzare la fotocamera del bambino. Si può anche ruotare lo schermo, cambiare la fotocamera, mettere a schermo intero, aprire a distanza la torcia e abilitare una funzione audio unidirezionale.

Per attivare l’audio direzionale basta fare click su “Audio unidirezionale” all’interno dell’app e cominciare ad ascoltare l’ambiente circostante. Si può anche effettuare una registrazione audio cliccando Registra.

AirDroid Parent Control è davvero un’ottima app per il controllo dei figli e si può scaricare in due modi, dal sito web ufficiale a questo link o direttamente da Play Store cercando “AirDroid Parental Control“. Ricordiamo che l’app per lo smartphone del bambino si chiama “AirDroid Kids“.

Facciamo notare che AirDroid Parental Control è un’applicazione a pagamento, ma è prevista una prova di tre giorni, che consente agli utenti di provare tutte le funzionalità per bene prima dell’acquisto. I prezzi sono di $9,99 per un mese, $19,99 per tre mesi o $59,99 per un anno.

Per creare un account AirDroid potete visitare questa pagina.

Pierpaolo Figuccia

Pierpaolo Figuccia

Nerd, appassionato di tecnologia, fotografia, video maker e gamer. E ovviamente adoro i prodotti Xiaomi! Available on Twitter.

Sottoscrivi
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
XiaomiToday.it
Logo