fbpx

Via al testing di Android Pie per Xiaomi Mi 6X: rischio o non rischio

Probabilmente pochi di voi conosceranno lo Xiaomi Mi 6X visto che è stato un dispositivo pensato esclusivamente per il mercato e per gli utenti cinesi. Non per questo però nessuno di voi potrebbe non possederlo: infatti è stato possibile (e lo è ancora) acquistarlo tramite store alternativi. In ogni caso, la notizia che oggi ci riguarda verte sul lato software visto che è stato dato il via al testing di Android Pie per lo Xiaomi Mi 6X. Quindi tutti i possessori “oltre oceano” di questo smartphone potrebbero vedersi recapitare in un lasso di tempo più o meno lungo la nuova versione del sistema operativo. Ovviamente il possesso dello smartphone non è l’unico requisito per poter godere dell’aggiornamento: bisogna anche essere beta testers prima di poter scaricare il pacchetto da 1.9 GB (MIUI 10 9.3.11).

XIAOMI Mi 9T 128GB NERO - BLU Global 6/128gb
XIAOMI Mi 9T 128GB NERO - BLU Global 6/128gb
🇮🇹GRATIS Spedizione da Italia 24/48h
324.9€
image
Usa il coupon: MENO5_XT

Mi 6X Android Pie

Via al testing di Android Pie per Xiaomi Mi 6X

Questo dispositivo, che a livello hardware è il fratello gemello dello Xiaomi Mi A2, riceverà quindi a breve nel ramo beta questo aggiornamento, uscito in Cina ieri 12 marzo. I benefici che riguarderanno questo pacchetto riguardano ottimizzazioni del sistema insieme a una maggiore sicurezza e stabilità dello stesso. Dal punto di vista del design invece, gli utenti potranno godere di miglioramenti visivi a partire dal menu “Impostazioni” del dispositivo. Nonostante questo massiccio pacchetto, Xiaomi ha confermato che alcune funzionalità di Android Pie potrebbero non funzionare, almeno non da subito e questo è il motivo per il quale l’aggiornamento non sarà disponibile in tempi brevi per tutti quanti. Quindi in quanto all’implementazione di Pie per il pubblico più massiccio, ovvero i non-beta testers, android Pie non sarà disponibile considerando che sono ancora presenti bugs e che comunque il sistema non è stabile.

mi a2

Ricordiamo che in quanto a specifiche il Mi 6X è dotato di un processore Qualcomm Snapdragon 660 Octacore (4 x 2.2 GHz Kryo 260 + 4 x 1.8 Kryo 260) coadiuvato da una GPU Adreno 512. E’ dotato di un pannello IPS da 5.99″ con densità pixel 403 ppi e con una risoluzione di 1080 x 2160 pixel e di un comparto fotografico così composto: dual cam posteriore da 20 + 12 megapixel (3968 x 2976 pixel) con apertura f 1.8 per entrambe e single cam anteriore da 20 megapicel con apertura f 1.8. La batteria, piuttosto ridotta, equivale a quella del “predecessore” Xiaomi Mi 5 e dunque è da 3010 mAh.

Possessori del Mi 6X: che farete? Volete provare ad aggiornare il vostro terminale da subito, tentando la sorte con queste possibili instabilità oppure preferite restare così come siete? Fatecelo sapere nei commenti!

-4% Via al testing di Android Pie per Xiaomi Mi 6X: rischio o non rischio
Sale

Xiaomi Mi 6X 6/64 Gb Red

🇨🇳Spedizione Priority Line 3€ (10/20gg, No dogana)✈

289€ 300€

-31% Via al testing di Android Pie per Xiaomi Mi 6X: rischio o non rischio
Coupon

Xiaomi Mi 6X 6/64 Gb

🇨🇳Spedizione Priority Direct Mail 12€ (Consegna 10/15gg, NO dogana)✈

208€ 300€

Fonte

Giovane studente di lingua cinese con il sogno di trovarsi immerso nel mondo della tecnologia. La passione per la lingua e per il Paese di Mezzo mi hanno portato in xiaomitoday.it. Mail: [email protected]

Commenta

avatar
  Sottoscrivi  
Notificami
XiaomiToday.it - La community italiana n.1 per i prodotti Xiaomi
Confronta prodotti
  • Total (0)
Confronta
0

Like us!