Abbiamo una data per Xiaomi Mi 10 e Mi 10 Pro: è arrivato il momento?

Negli ultimi minuti siamo venuti in possesso dalle nostre fonti di una sorta di invito riguardante la data della presentazione ufficiale della serie Xiaomi Mi 10, composta dalla versione standard e possibilmente da quella Pro. Senza girarci troppo intorno: il giorno 11 febbraio 2020 il brand avrebbe intenzione, secondo le informazioni in nostro possesso, di presentare i due smartphones a Pechino alle ore  14.30 (ora cinese ovviamente). Quel giorno è prevista la presentazione di un altro smartphone “avversario”, cioè il Samsung Galaxy S20 (o S11?): ma non avevamo detto che il nostro sarebbe stato il primo al mondo con processore Snapdragon 865? Lo sarà, visto che in effetti il Samsung verrà presentato qualche ora dopo.

Abbiamo una data per Xiaomi Mi 10 e Mi 10 Pro: è arrivato il momento?

Con questa mossa più furba che altro, Xiaomi ha intenzione di salire sul podio e diventare la prima azienda al mondo a presentare un device con il nuovo processore di casa Qualcomm. Attenzione: questa notizia non è stata ancora confermata dagli ufficiali dell’azienda, quindi fino a quel momento prendetela per quello che dovrebbe essere.

data presentazione xiaomi mi 10

Quello che ha il sapore di un invito e che vi abbiamo riportato qui sopra, conferma che la data di presentazione di Xiaomi Mi 10 e Xiaomi Mi 10 Pro saranno presentati il giorno martedì 11 febbraio 2020 a Pechino. Come anticipavamo, la mossa del brand è stata alquanto furba poiché lo stesso giorno anche Samsung ha intenzione di svelare il suo nuovo top di gamma S20 seppur in un altro orario. Questo scarto di tempo permetterà a tutti gli effetti alla nostra azienda preferita di essere la prima a presentare un device con il potentissimo Snapdragon 865, di cui abbiamo visto anche le potenzialità.

Per quanto riguarda le specifiche dei due device troveremo sulla versione standard un display da 6.5″ e con frequenza di aggiornamento a 90Hz. Per quanto riguarda il comparto fotografico avremo un sensore principale da 64 megapixel accompagnato da un ultra wide da 20 megapixel, un telefoto da 12 megapixel e uno dedicato agli scatti in profondità da 5 megapixel. 4500 mAh di batteria che si ricaricheranno con una potenza di 40W con cavo e 30W via wireless. La versione Pro invece avrà su per giù e stesse caratteristiche con la sola eccezione delle fotocamere, su cui troveremo un sensore da 108 megapixel coadiuvato da altri tre da 48 megapixel, 12 megapixel e 8 megapixel, e della tecnologia di ricarica cablata che arriverà a una potenza di 66W, uno in più rispetto a Reno Ace.

batteria mi note 10

Che dire: speriamo che le informazioni in nostro possesso non siano false e di non avervi dato false speranze. A prescindere però sappiamo che il device è pronto.

Gianluca Cobucci

Gianluca Cobucci

Appassionato della tecnologia in particolare di smartphones e PC. Faccio il mio lavoro con passione e rispetto il lavoro degli altri.

Sottoscrivi
Notificami
guest

1 Comment
più votati
più nuovi più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
Paola
2 anni fa

Che spettacolo, non vediamo l’ora!

XiaomiToday.it
Logo